L’IMPORTANZA DI CONOSCERE LARGHEZZA E OFFSET DELLE RUOTE

Oggi vi spieghiamo l’importanza di conoscere l’offset e la larghezza delle ruote. Si tratta di due parametri molto rilevanti di cui tenere conto quando si devono sostituire pneumatici e anche cerchi, nel caso in cui si intenda procedere all’acquisto di ruote complete.

Cerchi compatibili

Questi dati aiutano l’automobilista a non acquistare pneumatici non compatibili con i cerchi montati sul veicolo.

Dunque conoscere la larghezza e l’offset è necessario per procedere ad un acquisto ben pianificato.

Cosa c’è da sapere sui cerchioni

Per prima cosa è necessario conoscerne la misura. La larghezza della ruota deve essere leggermente più piccola rispetto a quella dello pneumatico. Se si rispettano i parametri suggeriti, quest’ultimo verrà montato in modo adeguato e si adatterà perfettamente.

Cerchi compatibili

Questi dati aiutano l’automobilista a non acquistare pneumatici non compatibili con i cerchi montati sul veicolo.

Dunque conoscere la larghezza e l’offset è necessario per procedere ad un acquisto ben pianificato.

Cosa c’è da sapere sui cerchioni

Per prima cosa è necessario conoscerne la misura. La larghezza della ruota deve essere leggermente più piccola rispetto a quella dello pneumatico. Se si rispettano i parametri suggeriti, quest’ultimo verrà montato in modo adeguato e si adatterà perfettamente.

Il consiglio degli esperti è di acquistare sempre ruote complete con combinazioni omologate e adatte alle vetture selezionate.

La larghezza della ruota e offset

Premesso il fatto che la ruota deve essere leggermente inferiore a quella della gomma, proviamo adesso a darvi qualche elemento in più per meglio comprendere l’importanza di conoscere queste misure.

La larghezza incide ovviamente anche sull’offset. Questo dato indica la distanza tra il mozzo e la sezione centrale della ruota. Solitamente indicata in millimetri, talvolta la troverete indicata in pollici.

Quanto sporge la ruota?

Grazie all’offset è possibile sapere con esattezza quanto sporgerà la ruota rispetto alla superficie di montaggio del mozzo.

Valore positivo, negativo o neutro

L’offset può avere un valore positivo, negativo o neutro.

Quando il valore è positivo, l’asse del cerchio è più vicina all’attacco del mozzo, al contrario, in caso di un valore dell’offset negativo, l’asse sarà spostato più verso l’esterno. In ultima ipotesi, quando l’offset è neutro, ci si trova in una situazione di allineamento perfetto tra l’asse del cerchio e l’attacco.

Quando è importante conoscere l’offset

E’ importante conoscere il valore dell’offset nel caso in cui si debba acquistare i cerchi di un’automobile. Se ci si trova nella situazione in cui il valore è troppo negativo o troppo positivo, si potrebbe mettere a rischio la sicurezza, specialmente in caso di velocità.

Nelle situazioni più estreme, è possibile addirittura, incorrere nello scoppio della gomma. Il consiglio degli esperti è dunque di acquistare i cerchi dopo aver appreso la misura dell’offset.

Come conoscere il valore dell’offset

A questo punto la domanda sorge spontanea: in che modo si può conoscere l’offset dei cerchi montati sulla propria auto?

L’offset è riportato all’interno del cerchione e lo trovate contrassegnato con la sigla ET che sta per “EINPRESS TIEFE”.

Quando trovate un ET basso i cerchi sporgono verso l’esterno, mentre se l’ET è alto, i cerchi sono più interni rispetto alla carrozzeria.

Come combinare i due parametri

Ruote con un offset uguale, ma gomme differenti possono sporgere in modo diverso.

E’ possibile assecondare un cambiamento dell’offset per un massimo del 2% rispetto a quello originario. E’ comunque consigliato rispettare i parametri richiesti dalle case automobilistiche.